CORSO DI FORMAZIONE ONLINE IN

LA NUOVA RIFORMA DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI: 
LE INNOVAZIONI DELLA DISCIPLINA DEGLI APPALTI, SUBAPPALTI E PROCEDURE SOTTO SOGLIA

CODICE MEPA: ACEU012023 

 

Destinatari del corso 

Segretari, Direttori, funzionari, amministratori, personale di enti pubblici e privati, dirigenti e funzionari di stazioni appaltanti, responsabili uffici gare e addetti gare, fornitori della P.A, liberi professionisti. 

 

Date (online) 

17 MARZO 2023 - ore 10.00 - 13.00

24 MARZO 2023 - ore 10.00 - 13.00

31 MARZO 2023 -  ore 10.00 - 13.00

Consulta il programma del corso 👈

 

Docenti del corso 

Avv. Mario Araneo, Avv. Maria Cristina Fabbretti

 

Quota di partecipazione 

€ 330,00 + IVA (se dovuta).

 

COMPILA IL MODULO A FIANCO PER ISCRIVERTI AL CORSO.
È necessario effettuare l'iscrizione per ogni partecipante al corso.

Iscriviti al Corso

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso di formazione online esamina le novità della riforma   del nuovo Codice dei contratti pubblici, in attuazione della Legge delega n. 78/2022, che presenta significative innovazioni relative alla disciplina degli appalti.
Verranno analizzate le diverse disposizioni oggetto di intervento normativo con l’intento di fornire una lettura delle principali novità e le conseguenze nella gestione delle procedure di gara, evidenziando l’ambito oggettivo di applicazione e il profilo temporale, con riferimento anche alle semplificazioni.
Il Corso di formazione è diretto da professionisti con acclarata esperienza maturata sul campo, non solo in ambito scientifico, teorico e didattico, ma con una rilevante esperienza applicativa effettuata a fianco di Enti pubblici italiani di varia dimensione e complessità. 

riforma-contratti-pubblici

PROGRAMMA DEL CORSO

PRIMA LEZIONE WEBINAR
VENERDÌ 17 MARZO 2023
ORE 10.00 - 13.00

Docente: Avv. Mario Araneo

  • Il nuovo Codice, struttura, principi generali e ambito di applicazione
  • L’ambito di applicazione, il responsabile unico e le fasi dell’affidamento
  • Digitalizzazione e e-procurement: Banca Dati nazionale dei contratti pubblici, Fascicolo virtuale dell’operatore economico, pubblicità legale degli atti, trasparenza dei contratti pubblici, uso procedure automatizzate, sistemi dinamici di acquisizione, accesso atti e riservatezza
  • Programmazione e progettazione nell’ambito degli appalti di lavori e appalto integrato
  • Le fasi di affidamento (dalla “decisione di contrarre” all’aggiudicazione “già efficace”)
  • Le procedure sotto-soglia: le conferme e le novità rispetto alla disciplina emergenziale. Il principio di rotazione. La Commissione giudicatrice. Esclusione automatica delle offerte anomale. Termini dilatori
  • Clausole comuni (appalti esclusi, clausole sociali, suddivisione in lotti, revisione prezzi)

SECONDA LEZIONE WEBINAR
VENERDÌ 24 MARZO 2023
ORE 10.00 - 13.00

Docente: Avv. Mario Araneo 

Le stazioni appaltanti: qualificazioni delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza

  • Gli operatori economici: consorzi necessari e RTI
  • Le procedure di scelta del contraente e i relativi presupposti
  • Svolgimento delle procedure:
    •
    atti preparatori; bandi, avvisi e inviti
    • documentazione dell’offerente
    • requisiti di partecipazione e selezione partecipanti
    • Commissione giudicatrice
    • Requisiti di ordine generale
    • Altri requisiti di partecipazione alla gara
    • Soccorso istruttorio
    • Avvalimento
  • Selezione delle offerte

TERZA LEZIONE WEBINAR
VENERDÌ 31 MARZO 2023
ORE 10.00 - 13.00

Docente: Avv. Maria Cristina Fabbretti 

Requisiti per l’esecuzione dell’appalto

  • Direzione dei lavori e dell’esecuzione dei contratti
  • Controllo tecnico contabile e amministrativo
  • Collaudo e verifica di conformità
  • Garanzie definitive
  • Subappalto
  • Modifica dei contratti in corso di esecuzione
  • Sospensione dell’esecuzione
  • Risoluzione
  • Recesso
  • Anticipazione, modalità e termini di pagamento
  • Penali e premi di accelerazione
  • Contenziosi e attività ANAC

COMPILA IL MODULO E ISCRIVITI AL CORSO

I DOCENTI DEL CORSO

Avv. Mario Araneo

Mario Araneo è avvocato dal 2005 ed abilitato al patrocinio innanzi le Magistrature Superiori dal 2016. Svolge attività di assistenza stragiudiziale e giudiziale nell’ambito del diritto amministrativo e del diritto del lavoro, in favore di imprese e soggetti privati, enti e società pubbliche, nazionali e locali, società a partecipazione pubblica, organismi di diritto pubblico. Ha maturato una significativa esperienza nei diversi settori del diritto amministrativo, dell’organizzazione e funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni (trasparenza, procedimenti amministrativi, anticorruzione, rapporti di pubblico impiego), degli appalti pubblici, delle concessioni di lavori e di servizi pubblici. Ha altresì acquisito una importante esperienza nel settore della responsabilità amministrativa e contabile dei dipendenti pubblici, occupandosi del relativo contenzioso innanzi alla Corte dei conti. E’ docente di eventi formativi in materia di organizzazione e funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni. E’ autore di pubblicazioni in materia di diritto amministrativo e diritto del lavoro pubblico. 

Avv. Maria Cristina Fabbretti 

Avvocato amministrativista ed esporta in materia di Anticorruzione e Trasparenza, Contratti pubblici, Pubblico impiego e Responsabilità erariale. È relatrice e ideatrice di eventi formativi in materia di Anticorruzione e Trasparenza dal 2016, anche ai fini della formazione obbligatoria dei dipendenti ex L. 190/2012, per conto di P.A., Società in controllo pubblico, Enti di diritto privato partecipati e Ordini Professionali. È consulente in materia di Anticorruzione e Trasparenza, Digitalizzazione, Personale e Contratti pubblici per Società in controllo pubblico, Enti di diritto privato partecipati e Ordini Professionali. E’ autrice dell’E-book “La procedura del dipendente che segnala illeciti / Whistleblowing” e del testo “Le incompatibilità del pubblico dipendente: analisi delle ipotesi previste dal d.lgs. 39/2013, dal d.lgs. 165/2001 al conflitto di interesse”, editore RADIO2C SRL. Ha frequentato i corsi di “ISO 37001 Sistemi di Gestione Anticorruzione”, presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza – Certiquality; “Esperto di sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione secondo la UNI ISO 37001:2016 e Auditor/Responsabile Gruppo di Audit”, Kiwa; “Esperto 231/01” con focus “ISO 26000” e “Standard SA8000”, A.I.S.F.; Master “Diritto del lavoro e Relazioni Sindacali”, 24 ore Business School; “Master Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione”, 24 ore Business School. Sta conseguendo il master di secondo livello in Compliance e Prevenzione della Corruzione nei Settori Pubblico e Privato, presso la LUISS, direttore Avv. Paola Severino.  Ha conseguito in materie giuridiche ed economiche un Master di primo livello e il Diploma di Specializzazione Professioni Legali presso l’Università di Bologna discutendo una tesi in diritto penale. È iscritta nell’Elenco nazionale degli Organismi Indipendenti di Valutazione. 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Iscrizione al corso online composto da tre lezioni
Euro 330,00 +IVA (se dovuta)


PAGAMENTI E FATTURAZIONE

Il pagamento della quota deve avvenire all’atto di iscrizione per soggetti privati (società, associazioni, cooperative, fondazioni, enti privati, libero professionisti) mediante notifico bancario utilizzando le seguenti coordinale:
• Conto corrente bancario IBAN: IT35P0899523900000000092212 intestato a Accademia Europea Società Cooperativa c/o RivieraBanca Credito Cooperativo ICCREA filiale di Macerone di Cesena (FC).
Occorre spedire da parte dei soggetti privato copia del bonifico bancario a amministrazione@accademiaeuropea.net e procedere alla compilazione della iscrizione inserendo i dati richiesti.
Se la fattura è intestata ad ente pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Le fatture emesse in esenzione IVA verrà addebitato il costo del bollo virtuale pari a € 2,00. (Non è necessaria l’acquisizione del codice SMART/ CIG trattandosi di partecipazione di un dipendente/consigliere ad un seminario o convegno (cfr. Linee Guida tracciabilità dei flussi ANAC))
Società abilitata al Mercato elettronico delle PA - Acquistinretepa
Le adesioni si intenderanno perfezionate con la completa compilazione della domanda di iscrizione al webinar (uno o più moduli), cui seguirà la trasmissione del link di collegamento all’evento e l’emissione della fattura elettronica.
È necessario procedere alla compilazione della domanda di iscrizione per ogni partecipante (in caso di più iscritti appartenenti ad uno stesso ente o azienda occorre indicare una mail diversa per ogni partecipante).
Il contratto si intenderà concluso, e quindi efficace e vincolante tra le parti nel momento in cui il cliente avrà inoltrato telematicamente il modulo di iscrizione seguendo l’apposita procedura online. Il partecipante assume in solido l’obbligo della trasmissione dell’ordine di acquisto del corso necessario per la fatturazione.
La mancata partecipazione al webinar non sarà rimborsata ed agli iscritti assenti sarà garantita la trasmissione del link per accedere al video della formazione erogata e della relativa documentazione didattica
Il corso sarà corredato da idoneo materiale illustrativo e didattico in formato digitale.
Sarà attivo un servizio di segreteria organizzativa dalle ore 9,00 alle 13,00 al numero 333 2430327


COMPILA IL MODULO E ISCRIVITI AL CORSO